Viaggi Eventi Formazione | Ciak Si Gira


Per stampare correttamente questa proposta utilizzare
il bottone rosso SCHEDA PROPOSTA PDF presente nella pagina.

IL CONERO & ROBERT CAPA

1 Mag 2019

Iscrizioni Aperte
€ 60 Gratuito x gruppi Comunicare e Ciak si Gira

Workshop per tutti gli amanti della fotografia!

ll Monte Conero e le sue meraviglie
Il Monte Conero, con le sue Falesie e le Due Sorelle è l’emblema turistico delle Marche. E’ una cartolina dai colori accesi che esporta nel mondo l’immagine della regione. Da Porto Novo a Numana sono tanti gli angoli e gli scorci incantevoli che letteralmente lasciano a bocca aperta e tolgono il fiato ai turisti. Uno in particolare, per la natura selvaggia ed incontaminata del luogo, per i colori che dal bianco, al verde e all’azzurro che lo dipingono merita più di una citazione: stiamo parlando dei due faraglioni di Sirolo, conosciuti come le “Due Sorelle”, rocce bianche che escono come denti dall’acqua che se visti da nord assomigliano a due suore poste in preghiera.

La mostra di Robert Capa
La mostra è dedicata alla figura di spicco del fotogiornalismo del XX secolo e presenta oltre 100 fotografie in bianco e nero, che il fotografo, fondatore di Magnum Photos nel 1947 insieme a Henri Cartier-Bresson, George Rodger, David “Chim” Seymour e William Vandivert, ha scattato dal 1936 al 1954, anno della sua morte in Indocina, per una mina anti-uomo.
Eliminando le barriere tra fotografo e soggetto, le sue opere raccontano la sofferenza, la miseria, il caos e la crudeltà della guerra. Gli scatti, divenuti iconici – basti pensare alle uniche fotografie (professionali) dello sbarco in Normandia delle truppe americane, il 6 giugno 1944 – ritraggono cinque grandi conflitti mondiali del XX secolo, di cui Capa è stato testimone oculare.
La rassegna è articolata in 13 sezioni e si conclude con una novità inedita: la sezione "Gerda Taro e Robert Capa" un cammeo di tre scatti: un ritratto di Robert, un ritratto di Gerda scattato da Robert e un loro “doppio ritratto”, un modo per portare in mostra la loro vicenda umana e la loro relazione.

«Se le tue foto non sono abbastanza buone, non sei abbastanza vicino»  Robert Capa

PROGRAMMA

9:45  Ritrovo dei partecipanti a Sirolo  (zona cimitero -Via Mortarolo con partenza consigliata ore 8:00)
10:00 inizio workshop
Percorreremo il sentiero panoramico che da Sirolo giunge al passo del lupo dove sarà possibile ammirare la spiaggia delle 2 sorelle dall'alto.
Il tempo di percorrenza  se si escludono le soste è di 30 minuti circa e la strada semplice e abbastanza in piano, si consigliano comunque scarpe comode (da ginnastica meglio se da trekking).
Alcune parti del sentiero sono all’ombra del boschetto mentre in alcuni punti s'intravede la costa con degli scorci molto suggestivi sul mare, fino a giungere al punto panoramico dove sarà possibile immortalare i faraglioni delle 2 sorelle nella loro suggestiva bellezza!
13:00 fine workshop

Pranzo al sacco in mezzo alla natura o ristorante al Sirolo (da concordare con i partecipanti)

Pomeriggio  Visita della Mostra fotografica "Retrospective" di Robert Capa alla Mole Vanvitelliana

Serata di mercoledì 8-5 (verrà organizzata con un minimo di 6 partecipanti al workshop) dalle 20:30/fine presentazione, analisi, discussione e valutazione* di una selezione personale delle foto realizzate.

Alla fine della serata verrà votata dai partecipanti la gallery più bella che verrà pubblicata sul sito di Ciak si Gira e riceverà in premio un buono di 30 euro spendibile per un nostro workshop, corso di fotografia, fotoritocco o grafica.

N.B. Naturalmente il workshop è legato alle condizioni meteorologiche e in caso di cattivo tempo verrà annullato semmai visiteremo solo la mostra nel pomeriggio.

Per confermare la propria partecipazione e condividere le auto con chi lo vorrà
contattare 
x gruppo Comunicare Emozionare Lucio mob 349 4525550
x gruppo Ciak si Gira Lino mob 336378663

Vuoi prenotare questa offerta?
Compila il form