Viaggi Eventi Formazione | Ciak Si Gira


Per stampare correttamente questa proposta utilizzare
il bottone rosso SCHEDA PROPOSTA PDF presente nella pagina.

MACERATA: LA TRAVIATA ALLO SFERISTERIO

8 Ago 2021

Ultimi Posti
€ 76
SOLO 25 POSTI

La Traviata Spettacolo e Backstage

Appuntamento imperdibile per gli amanti dell'opera!
A cento anni dalla prima opera andata in scena allo Sferisterio – Aida il 27 luglio 1921 – 
il Macerata Opera Festival si prepara a un anno di attività celebrative con l'Aida e La Traviata di Giuseppe Verdi.
Per l'occasione torna sul palcoscenico dello Sferisterio uno degli allestimenti iconici del Macerata Opera Festival: 
La traviata “degli specchi” firmata da Josef Svoboda e Henning Brockhaus. La direzione d’orchestra è affidata a Paolo Bortolameolli.

PROGRAMMA 

15:00 partenza dal piazzale antistante l'agenzia (Rimini - Piazzale Caduti di Cefalonia). 
17:30 arrivo previsto a Macerata

Incontro con la guida per la visita dello Sferisterio dietro le quinte (Backstage) 
18:50 tempo libero per la cena/apericena
20:20 ingresso allo Sferisterio per lo spettacolo (i posti sono assegnati ma dovranno misurare temperatura ecc.)
21:00 inizio dell'Opera più rappresentativa e iconica delle produzioni allo Sferisterio degli ultimi trent’anni, La traviata “degli specchi” ideata nel 1992 (e ripresa poi per altre sette edizioni sino al 2018) da Josef Svoboda e Henning Brockhaus verrà riallestita con nuovi costumi.

24:00 partenza per rientro a Rimini
  2:00 arrivo previsto al piazzale antistante l'agenzia 


INFORMAZIONI IMPORTANTI SUI DETTAGLI DEL VIAGGIO: nel rispetto delle norme necessarie a fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19, controlliamo che tutte le attività si svolgano nel rispetto dei protocolli e delle linee guida del settore e garantiamo il distanziamento dei posti a sedere sul pullman e allo Sferisterio!


SFERISTERIO
Progettato dal giovane architetto Ireneo Aleandri, lo 
Sferisterio rappresenta uno dei più importanti esempi di architettura Neoclassica. Inaugurato nel 1829, è finanziato dai Cento consorti, cittadini maceratesi benestanti che volevano una struttura per il gioco della palla col bracciale, sport in voga nella metà dell’Ottocento. L’edificio ospita anche spettacoli pubblici, come la celebrazione di feste, l’organizzazione di giostre, parate equestri, manifestazioni politiche e sportive, l’accoglienza di circhi equestri e cacce di tori.
L’armonia interna degli spazi, il colonnato neoclassico, l’alto muro rettilineo e la grande area aperta centrale suggeriscono nel 1921 una sfida ambiziosa.
 
La Quota Comprende
Pullman Privato GTPullman Privato GT
N. 1 Visita GuidataN. 1 Visita Guidata
N. 1 Ingresso OperaN. 1 Ingresso Opera
Assistenza CiakAssistenza Ciak
Quota d'IscrizioneQuota d'Iscrizione
Ass. Medico BagaglioAss. Medico Bagaglio
Tasse e ParkTasse e Park
La Quota NON Comprende
  • Tutto quanto non indicato nella quota comprende
 

Informazioni utili

  • E’ possibile partire su richiesta di almeno 2 partecipanti da altri due caselli lungo il percorso autostradale
  • La prenotazione si intende per posti nel settore giallo
  • Supplemento posti settore rosso (+ centrali) € 25,00 su richiesta (posti terminati)

Vuoi prenotare questa offerta?
Compila il form

Gallery Viaggi Realizzati