Viaggi Eventi Formazione | Ciak Si Gira


Per stampare correttamente questa proposta utilizzare
il bottone rosso SCHEDA PROPOSTA PDF presente nella pagina.

ISOLE BORROMEE E ORTA SAN GIULIO

dal 17 al 18 Lug 2021

Iscrizioni Aperte
€ 320 € 289 se prenoti entro il 18-6
ARTE E NATURA

LE PERLE DEI LAGHI D'ORTA E MAGGIORE

Questo viaggio è consigliato a tutti coloro che amano i paesaggi lacustri con le cime delle montagne e isolotti riflessi nei loro specchi d'acqua, le eleganti ville con i loro giardini monumentali testimoni di un glorioso passato!

PROGRAMMA

1° GIORNO 
 5:30 partenza dal piazzale antistante l'agenzia (Rimini - Piazzale Caduti di Cefalonia). 
11:00 incontro con la guida, imbarco per l'isola di San Giulio e visita della Basilica Millenaria: tra i capolavori custoditi al suo interno, si possono ammirare affreschi di fine quattrocento e cinquecento, i soffitti della navata centrale dipinti dai grandi pittori locali del settecento, lo straordinario ambone in pietra serpentino del secolo XII° e la cripta/museo con le spoglie di San Giulio. Imbarco per trasferimento al Borgo d'Orta.
13:00 tempo libero per il pranzo 
15:00 visita Guidata del pittoresco borgo di Orta che si affaccia sull’omonimo lago. Lo stile architettonico delle case e dei vicoli è rimasto immutato fino ai giorni nostri mantenendo il suo alone d'antichità e conferendo ad Orta la fama di uno dei borghi medievali più belli d’Italia.  
Trasferimento con trenino o taxi al Sacro Monte di Orta e visita del complesso religioso (dal 2003 patrimonio Unesco) formato da 21 cappelle ornate da statue ed affreschi che narrano la vita di San Francesco di Assisi, con scorci panoramici sul lago e l'isola di San Giulio, il tutto inserito nella riserva naturale speciale della regione Piemonte. Trasferimento con trenino o taxi al parcheggio bus.
19:00 Partenza per trasferimento a Baveno sul lago Maggiore
19:30 Accoglienza e sistemazione in camera 
Cena

2° GIORNO
Colazione 
8:30 Incontro con la guida e imbarco per Isola Bella: Si può definire come un capolavoro d'arte barocca. La visita comprende il palazzo seicentesco, riccamente arredato, la pinacoteca Berthier ed il magnifico barocco giardino terrazzato all'italiana. Un piccolo paese, con la sua chiesa, fa da contorno allo sfarzo architettonico che occupa la maggior parte dell'isola.
11:00 imbarco per Isola Pescatori che deve il suo nome al lavoro svolto anticamente dai suoi abitanti: breve visita guidata del suo borgo antico con la piccola chiesetta di San Vittore. Tempo libero per assaporare la storia e godere appieno degli scorci pittoreschi che regala l’isolotto con i suoi caratteristici negozietti!
12:30 Pranzo in ristorante tipico sul lago
14.00 imbarco con motoscafo per Isola Madre: la più grande delle tre. Completamente ricoperta da un giardino botanico all'inglese, dove si possono ammirare molti alberi secolari e fioriture ineguagliabili a seconda del periodo dell’ anno: il giardino è reso ancora più bello dalla presenza di pavoni bianchi e blu, fagiani dorati e argentati. Il palazzo cinquecentesco raccoglie, oltre a molti articoli d'arredamento, una vasta collezione di marionette, teatrini e accessori scenici. Lo scrittore francese Flaubert, la definì un paradiso terrestre.
17:30 partenza per rientro a Rimini
23:00 arrivo previsto al piazzale antistante l'agenzia (cena in autogrill)

NB. Il viaggio verrà confermato con un numero di almeno 20 partecipanti entro il 21-6
Chiediamo agli interessati di comunicare le adesioni entro la suddetta data per poter confermare il viaggio e usufruire dello sconto
Sarà richiesto il versamento della caparra/saldo solo alla conferma del viaggio

Il programma potrebbe subire delle variazioni e verrà effettuato solo se la regione sarà confermata in zona bianca o gialla

INFORMAZIONI IMPORTANTI SUI DETTAGLI DEL VIAGGIO: nel rispetto delle norme necessarie a fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19, controlliamo che tutte le attività si svolgano nel rispetto dei protocolli e delle linee guida del settore e garantiamo il distanziamento dei posti a sedere sul pullman! 

COSA VEDREMO IN QUESTO VIAGGIO


ORTA SAN GIULIO
Il primo giorno del viaggio sarà dedicato alla visita del lago d'Orta in provincia di Novara e in particolare del borgo di Orta e l'Isola San Giulio!
Orta San Giulio
 sorge in splendida posizione nella verde penisola del Sacro Monte, sulla sponda orientale del lago d’Orta, di fronte all’isola di San Giulio. Il pittoresco borgo è attraversato da strade strette e tortuose e il suo caratteristico aspetto è dato principalemente dall’arte Rinascimentale e Barocca che contraddistingue i suoi Palazzi Signorili, i suoi magnifici giardini e balconi in ferro battuto. Da ammirare le splendide residenze di Villa Perone e di Villa Crespi, nonché il Palazzo della Comunità con il suo enorme porticato che un tempo era sede del Consiglio della Riviera. Il paese è dominato dal Sacro Monte di Orta, a circa 400 mt. di altitudine, inserito dall’UNESCO nella Lista dei siti dichiarati Patrimonio dell’Umanità.
Da non perdere gli "Amaretti del Sacro Monte", dolcetti morbidi e di forma tondeggiante tipici della località.
La piccola Isola di San Giulio, raggiungibile in battello o in motoscafo, è dominata dalla basilica romanica, dal palazzo vescovile e dall’abbazia benedettina. La leggenda narra che quest'isola, distante non più di 400 metri dalla riva di Orta, un tempo era uno scoglio abitato da serpi e terribili mostri, fino a quando nel 390 vi approdò San Giulio: attraversando le acque del lago sopra il suo mantello e guidato nella tempesta dal suo bastone, il Santo fondò una chiesa, nella quale scelse poi di essere sepolto, e trasformò l'isola nel centro di evangelizzazione di tutta la regione. 

LE ISOLE BORROMEE
Il secondo giorno il viaggio interesserà la visita delle tre isole Borromee, Isola Madre, Isola Bella e Isola dei Pescatori, le “perle” del lago!
L’Isola Madre è la più grande delle Isole Borromee e la più caratteristica per l'atmosfera raccolta e silenziosa.
L’antico palazzo, che conserva prestigiosi arredi e un’eccezionale esposizione di marionette, è circondato da uno splendido giardino di piante rare e fiori esotici nel quale vivono in piena libertà pavoni, pappagalli e fagiani d'ogni varietà creando il fascino di una terra tropicale. L'Isola Madre è particolarmente famosa per la fioritura di azalee, rododendri, camelie, ma anche per i pergolati di glicini antichissimi, l'esemplare più grande d'Europa di cipresso del Kashmir di oltre duecento anni, le spalliere di cedri e limoni, la collezione di ibiscus, il Ginkgo biloba.
LIsola dei Pescatori (Superiore) è l’unica tra le isole a non appartenere al casato Borromeo e a essere abitata durante tutti i mesi dell’anno. 
Caratteristiche sono le case a più piani, sorte per sfruttare al meglio il poco spazio a disposizione: sono quasi tutte dotate di lunghi balconi indispensabili per essiccare il pesce ed infatti deve il suo nome all'attività peschereccia praticata dai suoi abitanti.
L’Isola Bella è un gioiello naturale che la mano dell’uomo ha reso ancor più preziosa: i giardini fioriti e le bellezze artistiche ne arricchiscono il paesaggio. Il giardino dell’Isola bella, tipico esempio di “giardino all’italiana” seicentesco sviluppato su terrazze, è un vero e proprio paradiso incontaminato dove si preservano rare piante esotiche e fiori di grande bellezza. 
L’antico palazzo barocco offre ai visitatori un ambiente elegante e sontuoso che conserva numerose opere d'arte: arazzi, mobili, statue, dipinti, stucchi ma anche le curiose grotte a mosaico, luogo di frescura e di diletto.
 
La Quota Comprende
Pullman Privato GTPullman Privato GT
N. 2 navigazioniN. 2 navigazioni
N. 1 Notte Hotel ***N. 1 Notte Hotel ***
N.1 ColazioneN.1 Colazione
N. 1 PranzoN. 1 Pranzo
 N.1 Cena Tipica N.1 Cena Tipica
N. 4 Visite GuidateN. 4 Visite Guidate
RadioguidaRadioguida
N. 2 Ingressi IsoleN. 2 Ingressi Isole
Assistenza CiakAssistenza Ciak
Quota d'IscrizioneQuota d'Iscrizione
Ass. Medico BagaglioAss. Medico Bagaglio
Tasse e ParkTasse e Park
La Quota NON Comprende
  • Tutto quanto non indicato nella quota comprende
  • Trenino o taxi (€ 5-6 circa) Orta San Giulio
  • Tassa di soggiorno, mance ed extra personali

Informazioni utili

  • E’ possibile partire su richiesta di almeno 2 partecipanti da altri due caselli lungo il percorso autostradale
  • La sistemazione si intende in camera doppia
  • Supplemento camera singola su richiesta € 35 

Vuoi prenotare questa offerta?
Compila il form

Gallery Viaggi Realizzati