Questo sito utilizza i cookie

Su questo sito utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza di navigazione possibile. Per cosa li usiamo?
Per permetterti di utilizzare alcune funzionalità del sito, per raccogliere dati statistici anonimi e per fini di marketing. La scelta rimane tua.

Cookie Policy
Preferenze Cookie
Necessari

I cookie necessari contribuiscono a rendere fruibile il sito abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina, l'accesso alle aree protette e a raccogliere dati sul percorso di navigazione.
Il sito non può funzionare correttamente senza questi cookie e non richiedono il tuo consenso.

Vedi la lista completa
Statistici

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono, raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

Vedi la lista completa
Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

Vedi la lista completa
Ciak Si Gira Viaggi - Agenzia di Rimini | Viaggi e Tour di gruppo


Per stampare correttamente questa proposta utilizzare
il bottone rosso SCHEDA PROPOSTA PDF presente nella pagina.

TORINO: LA CAPITALE SABAUDA

DA DEFINIRE

VISITA DELLA CITTA', REGGE DI VENARIA E STUPINIGI, SACRA DI SAN MICHELE, PALAZZO REALE, E SUPERGA

 
Questo viaggio è consigliato a tutti coloro che amano la storia, l'arte e i paesaggi mozzafiato!
Consigliatissimo agli amanti dell'architettura, della fotografia ... e l'enogastronomia.
Torino prima capitale d'Italia, incastonata nello scenario delle Alpi e delle colline, racconta al visitatore più di 2000 anni di storia. Dalla conquista romana al periodo barocco, che qui ha trovato piena espressione, tanto che la città è considerata una delle capitali del Barocco europeo, dal Neoclassico al Liberty, dalla dominazione napoleonica al Risorgimento. 
Ma non basta, Torino è anche la capitale del cioccolato, del vermouth, dei grissini e del goloso "bicerin", tanto apprezzato da Cavour, che si può gustare in uno degli antichi e raffinati caffè storici.

La Basilica di Superga, situata su una collina a est di Torino in zona panoramica, è un capolavoro barocco costruito nel XVIII secolo per un voto reale durante l'assedio della città. All'interno, gli affreschi e l'altare maestoso riflettono la grandezza dell'architettura e della devozione. Sul retro della Basilica si trova il monumento che commemora i leggendari giocatori del Grande Torino. La salita alla Cupola offre panorami spettacolari su Torino e sulle Alpi e nella cripta sotterranea si trovano le Tombe Reali, dove sono sepolti i membri della famiglia reale sabauda, ma sono interessanti anche il Chiostro e l'Appartamento Reale.

Musei Reali, situati nel cuore della città, sono un complesso culturale che comprende il Palazzo Reale, l'Armeria Reale, la Galleria Sabauda e il Museo Archeologico. Il Palazzo Reale, reggia dei Savoia per tre secoli, offre sontuosi interni barocchi e opere d'arte rinomate. L'Armeria Reale espone una vasta collezione di armi e armature, mentre la Galleria Sabauda presenta capolavori di artisti italiani ed europei come Caravaggio, Raffaello, Tiziano e Rembrandt.Il Museo Archeologico illustra la storia antica del Piemonte con reperti che spaziano dalle epoche preistoriche all'età romana.

La Reggia di Venaria Reale, progettata da Amedeo di Castellamonte per il duca Carlo Emanuele II nel XVII secolo, è una delle più grandiose residenze sabaude. Filippo Juvarra contribuì con la costruzione della Gran Galleria e della Chiesa di Sant'Uberto. Ulteriori lavori furono completati nel XVIII e XIX secolo, includendo le scuderie e la galleria di Sant'Uberto. Il complesso, con circa 80.000 m2 di terreno, comprende il parco e il borgo di Venaria, che divenne un comune autonomo nel tempo. Dopo restauri, i magnifici giardini della reggia, tra cui quelli all'inglese e delle rose, sono ora una delle sue principali attrazioni.

La Palazzina di Caccia di Stupinigi, costruita su progetto di Filippo Juvarra a partire dal 1729 e completata nel XVIII secolo con interventi di Benedetto Alfieri e altri architetti, rappresenta uno dei gioielli monumentali di Torino. Situata a soli 10 km da Piazza Castello, è oggi di proprietà della Fondazione Ordine Mauriziano. Riaperta al pubblico dopo restauri è un museo completo con arredi originali, dipinti e capolavori di ebanisteria. Luogo di caccia e feste per la corte sabauda, ha ospitato anche Napoleone e la Regina Margherita, diventando sede del Museo dell'Arredamento dal 1919.

Il Palazzo Reale di Torino, la Reggia di Venaria e la Palazzina di Caccia di Stupinigi fanno parte dal 1997 del patrimonio dell’umanità dell’UNESCO.

La Sacra di San Michele è un’antichissima abbazia costruita tra il 983 e il 987 sulla cima del monte Pirchiriano, a 40 km da Torino. Riconosciuto monumento simbolo della Regione Piemonte e anche il luogo che ha ispirato lo scrittore Umberto Eco per il best-seller Il nome della Rosa. Dall’alto dei suoi torrioni si possono ammirare il capoluogo piemontese e un  panorama mozzafiato della Val di Susa.  All’interno della Chiesa principale della Sacra, risalente al XII secolo, sono sepolti alcuni membri della famiglia reale di Casa Savoia.
Dedicata al culto dell’Arcangelo Michele, difensore della fede e popolo cristiano, la Sacra di San Michele s’inserisce all’interno di una via di pellegrinaggio lunga oltre 2000 km che va da Mont Saint-Michel, in Francia, a Monte Sant’Angelo, in Puglia. La storia, il valore spirituale e il paesaggio che la circonda rendono la Sacra una meta di richiamo per visitatori da tutta Europa!

Il 
Museo Egizio di Torino, fondato nel 1824 da re Carlo Felice di Savoia, ospita una vasta collezione di reperti egizi, con oltre 6.500 esposti e oltre 26.000 conservati nei magazzini. La collezione, inizialmente riunita da Bernardino Drovetti, console francese in Egitto, include reperti dal paleolitico all'epoca copta. Il museo, situato nel Palazzo dell'Accademia delle Scienze, presenta una ricca varietà di oggetti, tra cui statue, sarcofaghi, mummie, papiri e gioielli. Tra i pezzi più significativi spiccano il Tempio Rupestre di Ellesija, donato dall'Egitto dopo essere stato salvato dal Museo nel 1965, e la tomba intatta di Kha e Merit, scoperta da Ernesto Schiapparelli. Il museo è considerato il secondo più importante al mondo dopo quello del Cairo e rappresenta un'opportunità unica per esplorare la storia e la cultura dell'antico Egitto.
La Quota Comprende
Pullman Privato GT Pullman Privato GT
2 Notti in Hotel **** 2 Notti in Hotel ****
2 Colazioni 2 Colazioni
2 Cene 2 Cene
Pranzo Tipico Pranzo Tipico
Visite Guidate Visite Guidate
Radioguida Radioguida
Torino Piemonte Card Torino Piemonte Card
Assistenza Ciak Assistenza Ciak
Quota d'Iscrizione Quota d'Iscrizione
Ass. Medico Bagaglio Ass. Medico Bagaglio
Annullamento Viaggio Annullamento Viaggio
Tasse e Park Tasse e Park
La Quota NON Comprende
  •  Forfait per supplemento visite guidate Stupinigi, Sacra di San Michele e city tax € 20 (da pagare sul pullman)
  • Tutto quanto non indicato nella quota comprende

Informazioni utili

  • La sistemazione si intende in camera doppia
  • Supplemento camera singola su richiesta   € 80
  • Sarà possibile partire in base al numero delle richieste anche all'uscita di altri 2 caselli autostradali da Rimini Nord a Bologna
Per aderire ai nostri viaggi puoi inviarci anche un messaggio su Whatsapp al 335.7004042 o passare direttamente in agenzia!

Scopri il significato delle etichette

In programma

Vorremmo organizzare questo viaggio*, se ti interessa, tieni monitorato il sito che non appena avremo definito tutti i servizi pubblicheremo il programma e apriremo le iscrizioni!

Iscrizioni aperte

Adesso è possibile aderire al viaggio* per garantirsi il posto, la tariffa promozionale e permetterci di confermarlo in tempo utile!

In conferma

Mancano solo poche adesioni e stiamo definendo gli ultimi dettagli prima di confermare il viaggio*!

Confermato

Il viaggio* è confermato ed è possibile acquistarlo in agenzia (si consiglia l’appuntamento) o tramite bonifico/carta di credito inviandoci richiesta per e-mail.

Ultimi posti

Il viaggio* è confermato e sono rimasti solo pochissimi posti disponibili.

Su richiesta

Il contingente di servizi a disposizione è terminato ma potrebbe esserci ancora la possibilità di aggiungere qualche partecipante (previa verifica della disponibilità dei servizi).

Completo

Il gruppo è chiuso ma è sempre possibile farsi inserire nella lista d’attesa, per essere avvisati nel caso si dovesse liberare qualche posto all’ultimo momento.

* viaggio, evento o corso
IMPORTANTE
Noi non chiediamo la caparra, ma tu avvisaci subito se per qualche motivo non dovessi essere più disponibile, per noi la parola data vale più di qualche decina d'euro!