Viaggi Eventi Formazione | Ciak Si Gira


Per stampare correttamente questa proposta utilizzare
il bottone rosso SCHEDA PROPOSTA PDF presente nella pagina.

LUCCA LA CITTA FORTEZZA

23 Feb 2020

La città di Puccini e delle 100 chiese

Lucca, città nobile è conosciuta per le sue mura difensive che ruotano attorno al centro storico per quasi cinque chilometri e la resero una fortezza inespugnabile! Con la guida entreremo fisicamente all’interno delle mura, attraverso una delle gallerie sotterranee, e toccheremo con mano il sistema difensivo ideato e realizzato nei secoli passati. Dalla galleria sotto le mura, raggiungeremo la parte superiore delle stesse, oggi percorribili a piedi, con un percorso facilitato e fruibile da tutti. Visiteremo quindi il centro storico della città, passando dalla Cattedrale dedicata a San Martino e dal Battistero.
Le strade, le vie e i vicoli della città che si incrociano e intersecano gli uni negli altri formando una città-labirinto contro i nemici, conducono verso una delle piazze più belle di Lucca, dove si erge la chiesa omonima dedicata all’Arcangelo Michele: la Piazza San Michele. In piazza San Michele, si trova, ormai da quasi duecento anni, la pasticceria che produce con immutata ricetta, il dolce tipico della tradizione culinaria di Lucca: il Buccellato dove faremo una breve sosta e sarà possibile degustarlo. Passeremo poi davanti la casa-museo Puccini dove il Maestro ha vissuto e composto molte delle sue opere più note: nella casa, che andremo a visitare con chi vorrà nel pomeriggio, sono ancora presenti il piano, i mobili ed i ricordi del maestro della musica italiana Giacomo Puccini. In alcune stanze sono presenti gli abiti originali di scena che gli artisti hanno indossato durante le rappresentazioni teatrali delle opere del Maestro. Una casa che riflette l’anima musicale di Puccini. Il tour proseguirà verso via Fillungo, caratterizzata dalla presenza di due case-torri medievali: la casa-torre delle Ore e la casa-torre Guinigi il cui proprietario era un ricco commerciante lucchese che per enfatizzare la propria forza, non si accontentò di far erigere in altezza la propria torre, ma vi fece collocare nella parte più alta, sette alberi decorativi presenti ancora oggi come simbolo della potenza di un tempo: un giardino che svetta tra le case e palazzi della città. Negozi tipici con insegne storiche che conducono alla antica Piazza dell’Anfiteatro di costituzione romana: ancora oggi si scorge la forma del “piccolo Colosseo” edificato nel II sec. d.C., quando i romani conquistarono la città. Il tour si concluderà di fronte alla meravigliosa chiesa di San Frediano caratterizzata da un mosaico monumentale in oro sulla facciata. 
Terminato il percorso normale di visita torneremo alla cattedrale per visitare gli interni che sarà possibile ammirare solo dopo le 12.00: si racconta che la chiesa madre di Lucca sia avvolta nel mistero in quanto storici e critici d’arte non riescono a dare spiegazione di alcuni caratteri che la contraddistinguono: la guida sottolineando tali aspetti renderà fruibili alcuni aspetti che ad una prima osservazione e visita della Cattedrale non salterebbero all’occhio. Visitando la Cattedrale sarà poi emblematico comprendere il tipico simbolismo medievale che si riflette nella decorazione esterna della chiesa e nelle sculture interne della stessa: gli edifici religiosi in epoca medievale erano come “libri aperti” da leggere per i credenti che, molto spesso, non sapevano né leggere, né scrivere. La Cattedrale ci racconta, coi suoi 950 anni dalla sua prima fondazione, i vari passaggi delle epoche che hanno caratterizzato la città di Lucca, dal Medioevo fino ai giorni nostri. La statua lignea medievale denominata “Il Volto Santo” conservata all’interno della Cattedrale è oggi divenuta simbolo della città di Lucca; il sarcofago monumentale di Ilaria del Carretto, scolpito dal maestro Jacopo della Quercia in marmo di Carrara, testimonia il passaggio da uno stile tipicamente medievale ad uno rinascimentale che avrà il suo massimo splendore a Firenze: la fonte del cambiamento, in pochi sanno, ebbe luogo proprio a Lucca.

PROGRAMMA 

 6:30 partenza dal piazzale antistante l'agenzia (Rimini - Piazzale Caduti di Cefalonia). 
10:15 arrivo previsto a Lucca (sosta in area di servizio per la colazione)
10:30 incontro con la guida per la visita delle Mura difensive, della Cattedrale (esterno coi "misteri), il Battistero (esterno), la casa-torre delle Ore, piazza San Michele, casa-museo Puccini (esterno), pausa degustazione Buccellato, torre Guinigi e Piazza dell'Anfiteatro. Poi torneremo in cattedrale per visitare gli interni con chi lo vorrà (ingresso a pagamento)
13:00 tempo libero per il pranzo e visita libera della città (Torre Guinigi, Casa Museo Puccini, ecc.)
18:00 partenza per rientro a Rimini 
22:30 arrivo previsto al piazzale antistante l'agenzia (cena in autogrill)
La Quota Comprende
Pullman Privato GTPullman Privato GT
N. 1 Visita GuidataN. 1 Visita Guidata
N. 1 radioguidaN. 1 radioguida
Assistenza CiakAssistenza Ciak
Quota d'IscrizioneQuota d'Iscrizione
Ass. Medico BagaglioAss. Medico Bagaglio
Tasse, Park, ZTLTasse, Park, ZTL
La Quota NON Comprende
  • Ingresso facoltativo alla Cattedrale S Martino € 3,00 da versare in loco
  • Tutto quanto non indicato nella quota comprende

Informazioni utili

  • Ingresso alla casa museo Puccini  € 7,00/5,00 pp
  • Ingresso Guinigi € 5,00/4,00 pp
  • E’ possibile partire su richiesta di almeno 2 partecipanti da altri due caselli lungo il percorso autostradale

Vuoi prenotare questa offerta?
Compila il form

Gallery Viaggi Realizzati