Viaggi Eventi Formazione | Ciak Si Gira


Per stampare correttamente questa proposta utilizzare
il bottone rosso SCHEDA PROPOSTA PDF presente nella pagina.

SAN MINIATO E VICOPISANO

4 Ott 2020

Iscrizioni Aperte
€ 98
Offerta scaduta il 21/09/2020
SAN MINIATO sorge poco a sud dell’Arno in una posizione storicamente importante a metà strada tra Firenze e Pisa e sul tracciato della via Francigena. Il centro storico del paese ha mantenuto un caratteristico impianto tentacolare, suddiviso in più borghi, che segue l’andamento dei crinali collinari.
San Miniato è un luogo tutto da scoprire, poco frequentato dal turismo di massa, un angolo di Toscana che racconta, coi propri monumenti ed edifici civili la storia di un passato ricco e poderoso. La Torre Federiciana o di Federico II che svettando sul punto più alto del borgo sembra, ancora oggi, controllare e scrutare con occhio severo ed austero ogni turista che, salendo dal basso, raggiunge il centro della città. La Torre Matilde, dedicata a Matilde di Canossa, altro personaggio pubblico del potere politico della San Miniato del passato. Storie di uomini e quindi anche di donne potenti che hanno tracciato le sorti di un luogo che trovandosi al centro di città più potenti e all’avanguardia, quali Pisa, Lucca e Firenze, è stato da sempre il fulcro di passaggio di grandi nomi e molto spesso la base da cui poter controllare i loro domini che vi si sviluppavano a raggiera. 
E Napoleone Bonaparte perché si trovava a San Miniato? Che cosa lo spinse a recarsi fino a quel piccolo centro? Un nome quello di Napoleone che ha influenzato le sorti di una Italia in continuo cambiamento sotto l’aspetto politico, ma anche religioso dove i due poteri non a caso, si influenzavano reciprocamente.
San Miniato è divenuta famosa in Italia, ma anche all’estero, per il suo prodotto culinario che decora, arricchisce ed insaporisce i piatti tipici della Toscana, l’oro bianco, ma anche nero della città è il preziosissimo tartufo. I luoghi per essere “assaporati” vanno vissuti e guardati con occhi curiosi ed indagatori per carpire ancora oggi ciò che ci stanno raccontando del loro passato.
E se volete vestire per un giorno i panni del potente Federico II, la sua Torre apre le porte ogni giorno per coloro che vogliono ripercorrere le sue orme fino alla vetta del suo edificio da cui potrete spingere lo sguardo verso Livorno, Pisa, Lucca, Firenze, Arezzo e Siena in un giro a 360 gradi.

VICOPISANO situato tra Pisa, Lucca e Firenze, è stato per secoli al centro dei loro antichi traffici commerciali ed è stato protagonista di assedi e battaglie tra queste città, in perenne lotta tra di loro per il predominio sul territorio. Il tempo non ha cancellato il passato ricco di avvenimenti e così il borgo conserva ancora oggi i segni visibili di queste vicende, nei suoi imponenti monumenti storico-architettonici. Camminare oggi per il borgo, le sue vie strette, i camminamenti lungo le mura, i palazzi e le torri, è un’esperienza capace di farvi vivere nel Medioevo e nelle sue atmosfere, perché è in questo periodo che Vicopisano raggiunge il suo massimo splendore come centro abitato e come cittadella militare. Il piccolo borgo ebbe la fortuna di ospitare uno dei più grandi architetti del Rinascimento italiano, Maestro della cupola di Firenze più alta e grande al mondo, Filippo Brunelleschi. Che cosa ci faceva un “grande” in un piccolo borgo? Tra le distinte opere di origine medievale, una risalterà in maniera pregevole: la Rocca un grandioso edificio, roccaforte difensiva ed inespugnabile che si compone ancora oggi di scale in legno, in pietra, passaggi aerei e ponti levatoi che si aprono e chiudono formando uno scudo contro gli attacchi nemici, La fervida mente del Brunelleschi creò, anche in quella occasione, un meccanismo di difesa all’avanguardia. Emblematico sarà vedere da vicino il complesso sistema di strutture difensive progettate per non lasciare via di scampo a chiunque avesse provato ad attaccare l’edificio, simbolo del centro del potere. Insieme alla guida e ad un accompagnatore che gestisce e cura la rocca custodendone le chiavi di ogni stanza, saliremo ai vari piani della fortezza, una immersione reale nel passato. Per i più atletici sarà possibile raggiungere l’ultimo piano, altrimenti ci si può fermare al penultimo.
All’interno del centro storico, si concentra la maggior parte dei beni culturali, straordinarie testimonianze dell’edilizia civile e militare medievale, ma anche del periodo di dominazione fiorentina: 
oltre la Rocca del Brunelleschi, il complesso di Palazzo Pretorio e le Carceri Segrete, il Camminamento del Soccorso, la cinta muraria e i torrioni cilindrici, le Torri Gemelle, la Torre delle Quattro Porte
la Torre Malanima, la Torre del Soccorso, la vecchia Posta, via Lante con le case torri e la Torre dell’Orologio.

PROGRAMMA  DA CONFERMARE

  6:00 partenza dal piazzale antistante l'agenzia (Rimini - Piazzale Caduti di Cefalonia). 
10:00 incontro con la guida per la visita del centro storico di San Miniato

13:00-15:00 tempo libero per il pranzo e visita autonoma del borgo salita sulla Torre ecc.

15:30 incontro con la guida per la visita del centro storico di Vicopisano incluso complesso della Torre del Brunelleschi
18:30 partenza per rientro a Rimini
22:30 arrivo previsto al piazzale antistante l'agenzia (cena in autogrill)

NB. Il viaggio verrà confermato con un numero di almeno 25 partecipanti entro il 15-9
Chiediamo agli interessati di comunicare le adesioni entro la suddetta data per poter confermare il viaggio e usufruire dello sconto
Sarà richiesto il versamento della caparra/saldo solo alla conferma del viaggio
La Quota Comprende
Pullman Privato GTPullman Privato GT
N. 2 Visite GuidateN. 2 Visite Guidate
N. 1 Ingresso*N. 1 Ingresso*
Assistenza CiakAssistenza Ciak
Quota d'IscrizioneQuota d'Iscrizione
Ass. Medico BagaglioAss. Medico Bagaglio
Tasse, Park, ZTLTasse, Park, ZTL
La Quota NON Comprende
  • Tutto quanto non indicato nella quota comprende

Informazioni utili

  • E’ possibile partire su richiesta di almeno 2 partecipanti da altri due caselli lungo il percorso autostradale

Vuoi prenotare questa offerta?
Compila il form

Gallery Viaggi Realizzati