Viaggi Eventi Formazione | Ciak Si Gira


Per stampare correttamente questa proposta utilizzare
il bottone rosso SCHEDA PROPOSTA PDF presente nella pagina.

IL BERNINA E LA VALTELLINA

dal 5 al 7 Lug 2019

Completo
€ 428
Luxury

SUL TRENINO ROSSO TRA LAGHI GHIACCIAI, FORESTE E TERME

La prima tappa del tour sarà Villa Monastero a Varenna una vera chicca  del lago di Como. La villa si affaccia sul ramo orientale del lago e si trova in posizione centrale rispetto al magnifico giardino botanico, che si estende lungo il litorale e che si allunga in direzione Fiumelatte. Camminando lungo i suoi viali adorni di tantissime piante e fiori è possibile vedere la vicina Villa Cipressi e il suo giardino terrazzato. Il giardino botanico di Villa Monastero ti inebria di colori e forme, infatti ospita diverse specie arboree esotiche, tra cui palme africane e americane, agavi, yucche, dracene, agrumi ed alcune rarità botaniche, viali con cipressi, cedri del Libano. Nella cornice di questa variegata natura si trovano elementi architettonici che arredano il parco: balaustre, vasi, sculture e il tempietto neoclassico da cui si può godere un rilassante panorama sul centro Lario e sulla punta di Bellagio.
Villa Monastero nasce e prende il nome dall’antico convento femminile di S. Maria, sorto alla fine del XII secolo. La famiglia Mornico, che lo acquistò nel Seicento e ne fu proprietaria fino all’Ottocento lo trasformò progressivamente in residenza patrizia, con una serie di interventi architettonici che spaziano dal barocco, al neoclassico fino all’eclettismo di fine Ottocento. Al suo interno sono perfettamente conservati i ricchi arredi, le opere d’arte e le collezioni raccolte nei secoli dai diversi proprietari, visibili nei 14 ambienti interamente arredati.

Nella seconda tappa ci faremo trasportare dal Bernina Express in un emozionante viaggio, da Tirano, nell’italiana Valtellina, a St. Moritz, famosa località elvetica del Cantone dei Grigioni. Nel suo percorso, con pendenze fino al 7%, cosa unica al mondo, il trenino rosso del Bernina passa da un'altitudine slm di 400 mt di Tirano a 2253 mt dell'Ospizio del Bernina per poi riscendere fino ai 1800 mt della valle dell'Engadina ed è tutto un susseguirsi di ponti, viadotti, impervie gole, torrenti selvaggi, maestosi ghiacciai, laghi alpini e verdi foreste. Dopo questo viaggio non stupirà assolutamente il fatto che il tratto della Ferrovia Retica Bernina (e Albula) appartiene dal 2008 al patrimonio Mondiale Unesco. Dal mese di luglio sarà possibile, in condizioni di bel tempo, usufruire anche delle carrozze "cabrio" per apprezzare al meglio i profumi, la brezza alpina dei luoghi.

La tappa finale del viaggio sarà la graziosa cittadina di Bormio, nel cuore dell’Alta Valtellina, inserita nel Parco Nazionale dello Stelvio, che vanta scenari suggestivi e paesaggi incontaminati vista la sua posizione al centro dell'ampio anfiteatro naturale delle Alpi Retiche con vette che sfiorano i 4.000 metri di quota! Grazie alla sua posizione strategica lungo le rotte commerciali del Nord e del Sud Europa, il paese godette a lungo di forte autonomia e ricchezza che si rispecchia ancora oggi nel suo centro storico. E’ facile infatti perdersi tra le vie e i vicoli dove si trovano chiese, palazzi e vecchie case contadine. Il passato è mantenuto vivo dalle tradizioni che si ripetono immutate da secoli. Bormio oltre che come località turistico-sportiva è famosa anche per le sue acque termali millenarie conosciute già in epoca romana che sgorgano da nove fonti che alimentano tre impianti, Bagni Nuovi, Bagni Vecchi e Bormio Terme.
Visitando questi luoghi non si potranno poi dimenticare i sapori dei piatti tipici valtellinesi: pizzoccheri, sciatt, bresaola, la polenta, la bisciöla e i formaggi… pietanze contadine di cui è rimasto il sapore fino ai giorni nostri. Il tutto, innaffiato da vini valtellinesi, birra locale, Braulio, Taneda e gli altri liquori locali.

PROGRAMMA

Ven 5 luglio  Rimini- Varenna - Sondrio (km 460)
6:00 Trasferimento da Rimini al Lago di Como
13:00 Pranzo libero a Varenna
14:00 Visita di Villa Monastero
17:30 Partenza per Sondrio
19:00 Arrivo in hotel, accoglienza, sistemazione in camera e cena
21:30 passeggiata a piedi per il centro cittadino e pernottamento

Sab 6 luglio Sondrio -Tirano - St Moritz (con trenino rosso e guida locale)  - Sondrio (km 160)
Colazione
8:00/9:00 Trasferimento a Tirano
9:40 Partenza da Tirano 
12:00 Arrivo a Pontresina e inizio dell'escursione a piedi con la guida (adatto a tutti) di 4 chilometri, che con varie tappe ci porterà al lago di St Moritz (lungo il percorso incontreremo anche quello molto bello di Staz). N.B. Per coloro che non se la sentissero potranno arrivare a St Moritz con il nostro Pullman.
13:30 pranzo libero (consigliato al sacco)
15:00 Visita guidata del lago, della zona termale del Bade della zona centrale del Dorf  di St Moritz
17:00 Partenza per rientro a Sondrio
19:00 Arrivo in hotel e cena
21:30 passeggiata a piedi per il centro cittadino e pernottamento

Dom 7 luglio Sondrio - Bormio - Rimini (km 535)
Colazione e check-out
8:30 partenza da Sondrio
9:30/10:00 visita libera del grazioso centro storico di Bormio, acquisto di prodotti tipici  e/o mattinata di relax presso la piscina termale.
Trasferimento in pullman ai bagni vecchi o nuovi per coloro che vorranno passare lì una mattinata di relax perchè sono un po' distanti dal centro urbano.
15:00 Partenza per rientro a Rimini
22:00 Arrivo previsto a Rimini

Incastonata nel cuore delle Alpi, Sondrio è un piccolo gioiello, di legno, di acqua e di pietra, da scoprire e riscoprire. Un cuore ricco di inaspettate bellezze immerso in un paesaggio che toglie il fiato. Il centro storico riesce a stupire con i suoi scorci inattesi, i palazzi signorili, le case rurali. Passeggiando per le nuove e le antiche vie si possono scoprire affreschi rinascimentali dell'Orlando Furioso, caratteristiche stue lignee cinque e seicentesche, edifici neoclassici e liberty, sculture contemporanee.
E tutto intorno, un paesaggio unico da abbracciare con lo sguardo e respirare, un paesaggio da vivere, nella sua complessità e bellezza!
L'hotel dove allogeremo sarà lo storico Albergo della Posta ubicato nella centralissima Piazza Garibaldi, il “salotto buono” della città, contornata da  altri Palazzi in stile rinascimentale e neoclassico, come il Teatro Sociale del 1821. Sarà possibile usufruire della SPA, su prenotazione, con supplemento, al prezzo confidenziale di 5 euro.
La Quota Comprende
Pullman Privato GTPullman Privato GT
Biglietto* Tirano-Pontresina/St MoritzBiglietto* Tirano-Pontresina/St Moritz
N. 2 notti Hotel ****N. 2 notti Hotel ****
N. 2 ColazioniN. 2 Colazioni
N. 2 Cene 4 portateN. 2 Cene 4 portate
Accompagnatore dell'AgenziaAccompagnatore dell'Agenzia
Visita Guidata min 2 hVisita Guidata min 2 h
Quota d'IscrizioneQuota d'Iscrizione
Ingresso Villa MonasteroIngresso Villa Monastero
Ass. Medico BagaglioAss. Medico Bagaglio
Tasse, Park, eccTasse, Park, ecc
La Quota NON Comprende
  
  • Pasti con bevande escluse
  • Possibilità di carrozza panoramica con supplemento su richiesta
  • Tutto quanto non indicato nella quota comprende
  • Tassa di soggiorno, mance ed extra personali

Informazioni utili

  • La sistemazione in hotel si intende in camera doppia
  • Supplemento doppia uso singola € 55 a notte
  • Sconto bambini 3° e 4° letto - su richiesta -
  • Il biglietto sul trenino e prenotazione del posto è per la carrozza standard di 2a classe.
  • Partenze dai caselli lungo il tragitto su richiesta di almeno 2 partecipanti e altri con supplemento

Vuoi prenotare questa offerta?
Compila il form

Gallery Viaggi Realizzati