Viaggi Eventi Formazione | Ciak Si Gira


Per stampare correttamente questa proposta utilizzare
il bottone rosso SCHEDA PROPOSTA PDF presente nella pagina.

PAVIA, LA CAPITALE DEI LONGOBARDI

28 Gen 2018

Visita della città e della sua meravigliosa Certosa!

Immerso nella campagna pavese, il Monastero della Certosa della Madonna delle Grazie fu voluto da Gian Galeazzo Visconti nel 1396 per sciogliere il voto fatto dalla seconda moglie, Caterina Visconti, alla Vergine.
Lasciando la Certosa delle Grazie e costeggiando il naviglio, si giunge alla città di Pavia. Il canale fu progettato per volere di Galeazzo II Visconti nel 1365. In quel tempo il canale non aveva le conche ed era destinato all'irrigazione del Parco. I lavori di realizzazione iniziarono più tardi e proseguirono fino all'inaugurazione nel 1819. Si tratta di un collegamento innovativo tra Pavia e Milano, ma anche con Trieste e Venezia.
In città, accoglie il visitatore la statua della Minerva che si erge maestosa nell’omonima Piazza e raffigura la dea della guerra, delle arti, delle attività intellettuali, protettrice quindi degli studi e simbolo della città universitaria. Il passato glorioso della città, denominata Ticinum dai Romani, e legato soprattutto alla sua fama di capitale di regno, si riconduce oggi alla dimensione archeologica, ma sono chiare le ragioni che fecero dell’antica città un punto nevralgico dell’Europa altomedioevale. La posizione strategica tra due fiumi, il Po e il Ticino, e il ruolo di importante centro di fede per i pellegrini sulla Via Francigena.
Nella zona Borgo Ticino si trova l’antica Chiesa di Santa Maria in Betlem, chiesa romanica sul percorso della Via Francigena e dal Lungo Ticino si può avere una bellissima panoramica sul fiume e sulla città.


PROGRAMMA

 6:00 trasferimento da Rimini  alla Certosa di Pavia

10:30 Con i monaci Cistercensi visita guidata all’interno del Monastero: chiesa, chiostro piccolo, refettorio, chiostro grande, celle dei monaci certosini. A fine visita, offerta ai Monaci Cistercensi. Possibilità di fare acquisti nell’antica bottega-farmacia all’interno del Monastero. Dopo la visita, trasferimento nella città di Pavia.

12:30 tempo libero per pranzo

15:00  visita dei principali monumenti della città con guida turistica abilitata: Ponte coperto sul Fiume Ticino, inaugurato nel 1951, Basilica romanica di San Michele del XII sec. (esterno), antica cappella palatina, Duomo, monumento di grande importanza nell’ambito dell’architettura italiana del Rinascimento, Piazza della Vittoria, antica Piazza Grande viscontea e il suo Broletto (che ospita per l'ultimo giorno la mostra del famoso fotografo francese Robert Doisneau), esterno, Basilica romanica di San Pietro in Ciel d’Oro (Tomba di S Agostino e Arca Marmorea), il Castello Visconteo, sede dei Musei civici (esterno).

18:00/22:30 trasferimento da Pavia a Rimini (cena in autogrill)

 
La Quota Comprende
Pullman Privato GTPullman Privato GT
Accompagnatore dell'AgenziaAccompagnatore dell'Agenzia
Visita Guidata di min. 2 oreVisita Guidata di min. 2 ore
Quota d'IscrizioneQuota d'Iscrizione
Ass. Medico BagaglioAss. Medico Bagaglio
La Quota NON Comprende
  • Tutto quanto non indicato nella quota comprende

Informazioni utili

  • Partenze da Rimini (piazzale Caduti di Cefalonia), Rimini nord e Cesena Nord 

Vuoi prenotare questa offerta?
Compila il form

Gallery Viaggi Realizzati