Viaggi Eventi Formazione | Ciak Si Gira


Per stampare correttamente questa proposta utilizzare
il bottone rosso SCHEDA PROPOSTA PDF presente nella pagina.

CREMONA, BOBBIO e il torrone

18 Nov 2018

Iscrizioni Aperte
€ 72 € 68 se prenoti entro il 18-10

un viaggio tra dolcezze, musica e arte!

Adagiata sulle rive del Po, Cremona ebbe sin dall'epoca romana un'importanza rilevante nella storia e nella cultura italiana. Come sempre accadeva nel passato, le città importanti dal punto di vista economico divenivano presto luogo ideale per lo sviluppo delle arti e della cultura. È così che Cremona, ricca di importanti opere artistiche, divenne una vera e propria capitale culturale sia in campo artistico che musicale.
Ed è proprio la musica, e in particolare l'arte liutaria, che fa di Cremona una città unica al mondo. Città natale di illustri musicisti e compositori, quali Claudio Monteverdi ed Amilcare Ponchielli, Cremona offre un'ampia varietà di spettacoli musicali durante tutto l'anno.
Dal 17 al 25 novembre Cremona celebrerà, come ogni anno, il prodotto principe della sua tradizione culinaria, il torrone, con l'annuale "Festa del Torrone".

Bobbio, piccolo borgo medioevale, è situato nel cuore della Val Trebbia, cantata da Ernest Hemingway come la valle più bella del mondo, fu tra il VII e il IX secolo d.C., uno dei centri culturali più importanti d'Europa grazie alla presenza dell'Abbazia fondata da San Colombano e all'attività del suo Scriptorium. Bobbio si trova sulla sponda sinistra del fiume Trebbia che è fra i più limpidi d'Italia. Il suo corso disegna suggestivi meandri ed è una delle zone geologicamente più interessanti d'Italia.

Un viaggio davvero da non perdere per gli appassionati dell'arte, della cultura, della musica e del gusto!!
 
PROGRAMMA

06:00/10:00 Trasferimento da Rimini a Cremona

10:00 incontro con la guida e visita del centro storico, a piedi raggiungeremo Palazzo Fodri, il complesso monumentale di Piazza del Comune, forse la più unitaria ed esemplare tra le piazze medievali d’Italia. Da un lato si allineano i due edifici civili, il duecentesco Palazzo Comunale e la Loggia dei Militi, dall’altro svetta con i suoi 112 metri il famoso Torrazzo, la massiccia torre divenuta emblema della città. La sua verticalità viene quasi enfatizzata dal lungo portico della Bertazzola che lo lega al Duomo, il quale domina da protagonista con la sua marmorea facciata, severa e leggiadra insieme. La regolare geometria della piazza viene spezzata in fondo dalle forme ottagonali del Battistero. Passeremo dai Giardini di Piazza Roma con la tomba di Antonio Stradivari e la zona dell’ex quartiere dei liutai.

12:00/14:00 Pranzo libero e tempo a disposizione per la festa del torrone e per gli acquisti dei prodotti tipici locali

14:00/15:30 Trasferimento da Cremona a Bobbio 

15:30 incontro con la guida e inizio dela visita: Basilica di San Colombano costruita nella seconda metà del '400, sopra la chiesa protoromanica del IX secolo. Affreschi di Bernardino Lanzani (1526),coro ligneo in stile gotico (1488), mosaico pavimentale XII sec., sarcofago di San Colombano, cancellata in ferro battuto XII sec., transenne longobarde IX sec.; Monastero di San Colombano aperti al pubblico corridoio piano terra, chiostro e cortile; Ponte Vecchio detto anche "gobbo" per il particolare profilo con 11 archi
diseguali tra loro, di età romanica; Duomo edificato nell'XI secolo, presenta una decorazione settecentesca nel presbiterio e nella cupola del transetto opera di Francesco Porro, mentre in una cappella laterale si può ammirare una splendida annuncizione quattrocentesca. La descrizione non segue l'ordine della visita che sarà organizzato dalla guida.

18:00/22:30 trasferimento da Cremona a Rimini (cena in autogrill)

A Cremona le specialità gastronomiche da non perdere oltre al Torrone e alla Mostarda di Cremona sono i Marubini cucinati nel brodo dei lessi (gallina, cotechino e vitello/manzo) il cotechino con lenticchie e polenta, il Gran Bollito servito con la salsa verde e mostarda, il Provolone DOP e il Salame di Cremona IGP; A Bobbio è possibile acquistare funghi e tartufi: porcini freschi o secchi, funghi Caesars, funghi chiodini sott’olio e i fantastici tartufi, sia quelli bianchi che neri.
Per capire i luoghi  è necessario conoscere la loro cultura culinaria.

NB. Il viaggio verrà confermato con un numero di almeno 25 partecipanti entro il  22-10
Chiediamo agli interessati di comunicare le adesioni il prima possibile!
Sarà richiesto il versamento della quota solo alla conferma del viaggio 
La Quota Comprende
Pullman Privato GTPullman Privato GT
2 autisti2 autisti
Accompagnatore dell'agenziaAccompagnatore dell'agenzia
n. 2 Visite Guidate min. 2 oren. 2 Visite Guidate min. 2 ore
Quota d'IscrizioneQuota d'Iscrizione
Ass. medico-bagaglio;Ass. medico-bagaglio;
Tasse, Park, ZTL, 2° AutistaTasse, Park, ZTL, 2° Autista
La Quota NON Comprende
  • Pasti e tutto quanto non indicato alla voce comprende. 

Informazioni utili

  • Su richiesta di almeno 2 persone sarà possibile partire dai caselli  lungo il percorso autostradale

Vuoi prenotare questa offerta?
Compila il form

Gallery Viaggi Realizzati